La mia settimana #36

La settimana appena conclusa, è entrata subito nel vivo.
Lunedì mattina sono stato in Senato per la discussione generale su uno dei nostri provvedimenti più importanti: il decreto su Reddito di Cittadinanza e Quota 100!
L’esame del provvedimento è continuato per l’intera giornata di martedì, che è stata interamente dedicata alle votazioni di tutti gli emendamenti presentati. Mercoledì mattina si sono svolte le dichiarazioni di voto e il voto finale. Il provvedimento, approvato dal Senato, adesso passa all’esame della Camera per la definitiva approvazione.
Come sapete, si tratta di due misure che riteniamo fondamentali per il rilancio del nostro Paese! Il Reddito di Cittadinanza è stato, da sempre un nostro punto fermo. La misura che abbiamo sempre ritenuto necessaria per aiutare immediatamente 5 milioni di cittadini che vivono sotto la soglia di povertà. Ma non ci siamo limitati a creare un sistema assistenziale. Abbiamo pensato anche ad un meccanismo che tramite incentivi alle imprese e all’avviamento di un’attività di lavoro autonoma, rilancerà il mercato del lavoro!
Importantissima è anche la funzione sociale. Oltre al beneficio economico, coloro che percepiranno l’assegno, stipuleranno il Patto per il Lavoro e il Patto per l’inclusione sociale, che aiuteranno concretamente migliaia di famiglie in difficoltà, dimenticate dai precedenti governi.
In questo primo passaggio, abbiamo apportato delle piccole ma importanti modifiche che hanno migliorato il testo senza cambiarne l’assetto. Manca ormai pochissimo al 6 marzo, il primo giorno in cui sarà possibile presentare le domande per ottenere questo beneficio!
Martedì alla Camera dei Deputati abbiamo approvato il disegno di legge istitutivo della Commissione bicamerale di inchiesta sul sistema bancario e finanziario.
Un altro passo fondamentale che ci permetterà di avere a disposizione un altro importante strumento di inchiesta e di vigilanza sul settore bancario. Questa commissione avrà diverse funzioni tra le quali la verifica dell’operato delle autorità di vigilanza del settore, valutando l’eventuale esistenza di conflitti di interesse, ma, soprattutto, ci permetterà di fare chiarezza sugli scandali bancari (da ultimo quello di Banca Carige) e di tutelare i risparmiatori!
Mercoledì in Commissione Ambiente della Camera è proseguito il dibattito sul disegno di legge n. 1285 sulle Isole Minori, di cui sono stato primo firmatario nella precedente legislatura. Un provvedimento cui tengo particolarmente e che sto seguendo nell’intero suo iter di approvazione. L’intento è quello di giungere ad un testo più possibile condiviso nell’interesse di tutti gli abitanti di queste piccole, ma importantissime realtà.
Nel pomeriggio di giovedì, ho ricevuto presso il mio ufficio al Ministero, la gradita visita del Consigliere Comunale Alessandro Barracco e del Professore Maurizio Oddo, con i quali ho discusso di molti argomenti rilevanti per Erice e per tutto il nostro territorio.
Sabato, infine, sarò impegnato a Trapani, presso la Sala Laurentina in via Generale Domenico Giglio, per presentare #RedditodiCittadinanza e #Quota100!