La mia settimana #42

Si conclude un’altra intensa settimana!
Lunedì pomeriggio sono intervenuto in Aula alla Camera nel corso della discussione generale sulla mozione concernente il riconoscimento del genocidio del popolo armeno. È importante non dimenticare le tragedie passate e onorare le vittime di tali atrocità. Il nostro Paese ritiene che la questione dei massacri perpetrati in Anatolia nel 1915 debba essere affrontata senza pregiudizi con un dialogo costruttivo fra le parti. È importante guardare avanti e lavorare per migliorare i rapporti fra i popoli armeno e turco al fine di porre le basi per lo sviluppo e la stabilizzazione della regione del Caucaso, per evitare che simili orrori si ripetano e che altri individui ne siano vittime.
Nella giornata di martedì, insieme al Presidente della Commissione parlamentare antimafia Nicola Morra, e alla deputata Piera Aiello sono stato a Trapani ed a Castelvetrano.
A Trapani, presso la Prefettura, abbiamo incontrato il nuovo Prefetto, Tommaso Ricciardi, il Procuratore capo, Alfredo Morvillo e le autorità di vertice della magistratura e delle forze dell’ordine.
Nel primo pomeriggio siamo stati al Comune di Castelvetrano per incontrare i Commissari Prefettizi.
Con il Presidente Nicola Morra, tenevamo molto ad incontrare le Autorità istituzionali, giudiziarie e delle forze dell’ordine di questa provincia che quotidianamente si trovano impegnate nella lotta alla mafia e alla criminalità organizzata.
La scelta di questa provincia, infatti, assume oggi anche un forte significato simbolico alla luce dei recenti fatti di cronaca, da ultimo quelli riguardanti l’operazione “Artemisia” che hanno portato alla luce inquietanti intrecci tra politica, mafia e massoneria e per l’immediata vicinanza alle prossime elezioni amministrative.
È stato molto importante ascoltare il loro punto di vista, le necessità cui devono giornalmente far fronte e confrontarci sui concreti risultati raggiunti.
In entrambi gli incontri, tanto quello di Trapani in Prefettura, quanto quello presso il Comune di Castelvetrano, abbiamo convenuto e rinnovato il massimo impegno e la totale collaborazione di tutte le istituzioni, centrali e periferiche, politiche e giudiziarie, nella lotta alla mafia e alla criminalità organizzata!
Nella giornata di mercoledì sono stato in Commissione Affari costituzionali del Senato per seguire l’iter legislativo della nostra riforma costituzionale sul referendum propositivo. Siamo alla seconda lettura e in Commissione si è svolto un ciclo di audizioni.
Stiamo prestando massima attenzione al percorso legislativo di questa riforma. Il nostro intento è quello di intervenire sulla nostra Carta Costituzionale in modo mirato e quanto più possibile condiviso. Già nel passaggio alla Camera il testo iniziale del provvedimento è stato migliorato accogliendo diverse osservazioni degli autorevoli costituzionalisti auditi e delle forze politiche di opposizione. Adesso stiamo proseguendo allo stesso modo al fine di fornire quanto prima ai cittadini questo fondamentale strumento di democrazia diretta!
Sempre mercoledì, la Camera dei Deputati ha approvato il disegno di legge governativo sulla concretezza delle azioni delle pubbliche amministrazioni e sulla prevenzione dell’assenteismo. Un provvedimento importante, che mira a migliorare l’efficienza amministrativa e ad introdurre nuove misure per verificare il rispetto dell’orario di lavoro dei dipendenti pubblici.
Giovedì mattina sono stato alla Camera per seguire dai banchi del Governo, i disegni di legge di ratifica degli Accordi internazionali di cooperazione in materia di difesa e sulla manipolazione di competizioni sportive.
Il fine settimana è come sempre dedicato agli appuntamenti sul territorio! Venerdì pomeriggio ho partecipato a Trapani alla tappa del Dignità Tour, l’evento del Movimento 5 Stelle che Gianluigi Paragone sta portando in giro per le città d’Italia per parlare di dignità, di lavoro e in generale dei provvedimenti più importanti di questi primi 10 mesi del nostro Governo.
Nella giornata di sabato, altri impegni sul territorio a Salemi, Castelvetrano e Mazara del Vallo per sostenere i candidati del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni amministrative!